Torna alla home page

 



CERTIFICAZIONI E ACCREDITAMENTI

 

UNI EN ISO 9001:00

Certificato n° 6818 - Settore EA 33-35-37  

Il sistema di gestione della qualità di Italsistemi S.r.l., sviluppato in accordo con il modello della norma internazionale UNI EN ISO 9001 Vision 2000,come campo di applicazione le seguenti attività per settori di accreditamento:

 

EA 33: Progettazione, ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze naturali e dell’ingegneria.

 

EA 34: Progettazione e realizzazione di servizi, prodotti e sistemi di ingegneria integrata in campo informatico, industriale, biotecnologico, ambientale, chimico e delle georisorse.

 

EA 37: Progettazione ed erogazione di servizi di formazione.

 

 

Laboratorio Altamente Qualificato di Ricerca e Sviluppo Sperimentale nel campo delle Scienze Naturali, dell’Ingegneria e della Formazione Autorizzato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con D.D. n° 2216/ric del 22.12.03 (G.U. n° 11 del 15.01.2004)

 

 

 

Laboratorio di analisi sull’amianto secondo il D.M. 07.07.1997 n° prot. DGPREV. IV9320/I.4.c.d.1.4 del 10.04.2006 

 

 

 

Laboratorio specialistico nel campo della Biologia Molecolare nel campo della Citogenetica e Genetica Medica, Citoistopatologia, Virologia, Microbiologia, Sieroimmunologia Dipartimento “Tutela della Salute, Politiche Sanitarie della Regione Calabria registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n° 218 del 15.01.2008

Italsistemi è un Ente di Formazione accreditato presso la Regione Calabria con decreto n° 20133 del 05/12/2007


    

MISSION & VISION

COME RAGGIUNGERCI

Torna alla pagina iniziale

 

Torna alla home page

  PHOTOGALLERY
clicca sulle immagini per ingrandirle...


Il nuovo Centro Ricerche in Biotecnologie dell'Italsistemi




Una delle aule di Formazione 




Una Ricercatrice nel laboratorio biologico 




Una Ricercatrice nel laboratorio biologico 




Una Ricercatrice nel laboratorio biologico 




Un'altra ricercatrice lavora al microscopio elettronico 




Un momento del lavoro di una delle ricercatrici dell'Italsistemi 




Una ricercatrice verifica dati al computer